Studio Synthesis

crm, BI, opensource, web marketing, sicurezza, etc

Archive for the ‘sicurezza_lavoro’ Category

studiosynthesis.biz revamp

leave a comment »

Da alcuni giorni è online la nuova versione del sito web istituzionale di Studio Synthesis (www.studiosynthesis.biz).

Il nuovo sito mette al centro i servizi di compliance erogati dall’azienda, ovvero focalizza maggiormente la sua anima di consulenza legale (adeguamento normative privacy, sicurezza sul lavoro e responsabilità penale delle aziende).

I servizi di consulting guadagnano in parallelo spazi di visibilità autonomi, attraverso la nascita del marchio vtigersolutions, e del relativo portale, per quanto riguarda il mercato CRM/BPM, e il lancio, previsto a breve, di un nuovo marchio dedicato esclusivamente ai servizi e alle soluzioni di Business Intelligence.

Annunci

Written by cbeschi

10 novembre 2009 at 10:29 AM

Obblighi per azienda in tema di rappresentante dei lavoratori (RLS e RLST)

leave a comment »

Innanzitutto,  l’elezione  o  la  designazione  del  rappresentante  dei  lavoratori  per  la sicurezza  (RLS)  non  è  un  obbligo  del  datore  di  lavoro,  ma  un  diritto-dovere  dei lavoratori.

Il datore di  lavoro è  tenuto  invece,  (Art. 18 c 1  lettera aa) a comunicare annualmente all’INAIL  i nominativi dei  rappresentanti dei  lavoratori per  la sicurezza, obbligo penalmente sanzionato (Art. 55 c. 4 lett. o del D. Lgs. 81/08) con la sanzione amministrativa pecuniaria di euro 500.
Le  aziende  sprovviste  di  Rls  devono  anche  partecipare  (Art.  48  c.  3),  ad  un  Fondo istituito presso l’INAIL per il sostegno alla piccola media impresa, ai rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza territoriali e alla pariteticità con un contributo fissato e pari (Art. 52 c. 2  lett. a) a due ore  lavorative annue per ogni  lavoratore occupato presso l’azienda  o  unità  produttiva.

Il  meccanismo  sopraindicato  è  stato  introdotto  dal legislatore per garantire che in ogni azienda fosse presente comunque un RLS.
Leggi il seguito di questo post »

Written by aalberici

13 maggio 2009 at 11:01 AM

Pubblicato su sicurezza_lavoro, ufficio_legale

Tagged with ,

Sicurezza sul Lavoro: le nuove scadenze

leave a comment »

Le aziende avranno tempo fino al primo gennaio 2009 per adeguare le pratiche della vecchia Legge 626 alle nuove normative previste dal Decreto 81/08 sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Ci sarà più tempo per valutare i rischi aziendali. L’obbligo per le imprese – imposto dal Testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro – di identificare i pericoli derivanti dal tipo di attività è in scadenza il 29 luglio. Ma slitterà al 1° gennaio 2009.

Decreto-legge 3 giugno 2008, n. 97
“Disposizioni urgenti in materia di monitoraggio e trasparenza dei meccanismi di allocazione della spesa pubblica, nonche’ in materia fiscale e di proroga di termini” pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 128 del 3 giugno 2008

Art. 4.
Differimento e proroga di termini
2. Le disposizioni di cui all’articolo 18, comma 1, lettera r), e all’articolo 41, comma 3, lettera a), del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, si applicano a decorrere dal 1° gennaio 2009.


Articolo in merito su IlSole24Ore

La proposta di adeguamento di Studio Synthesis, e il testo completo della nuova normativa – D. Lgs 81/2008.

Written by cbeschi

15 luglio 2008 at 1:39 PM

Pubblicato su sicurezza_lavoro

Tagged with ,

Sicurezza sul lavoro: via la 626, dentro il Testo Unico

leave a comment »

A partire dal 15 Maggio è in vigore la nuova normativa in materia di sicurezza sul lavoro. Il Decreto Legislativo 81/2008 va a sostituire la legge precedente, la normativa 626.

Le aziende hanno 90 giorni di tempo per adeguarsi.

Il testo completo della nuova normativa è disponibile, in formato pdf, qui

Nella sezione downloads del sito di Studio Synthesis sono disponibili inoltre delle slide di presentazione della nuova normativa – cosa cambia, e cosa devono fare le aziende per mettersi a norma.

Written by cbeschi

20 giugno 2008 at 11:30 AM